La Openjobmetis Varese si conferma il miglior attacco del campionato e realizza 104 punti al PalaPentassuglia eguagliando la miglior prestazione stagionale realizzativa in questo girone di andata. Una vittoria molto pesante in chiave Final Eight per la Happy Casa che vede drasticamente calare le chance di qualificazione con la seconda sconfitta consecutiva casalinga.

Il break iniziale di 2-12 dopo tre minuti di gioco lascia intravedere le intenzioni degli ospiti, subito molto precisi al tiro. Brindisi risponde e mette il proprio marchio sul primo quarto con la tripla allo scadere di Reed che vale il momentaneo 27-26. La guardia americana ne mette a referto 31 ma non bastano per far fronte ai cinque uomini in doppia cifra della Openjobmetis che scappa via già sul finire del secondo quarto sul 44-55. Perkins e Bowman provano a ricucire lo strappo ma il gap non si assottiglia sotto al -6. Ross (20 punti + 11 assist) e Brown (28 punti) imperversano ad alto ritmo, Owens timbra l’altra doppia doppia della serata da 13 punti e 11 rimbalzi e per Brindisi non c’è nulla da fare in un match che l’ha privata anche di Jordan Bayehe out per una distorsione alla caviglia rimediata durante l’allenamento.

Leggi anche:  Sconfitta al PalaDozza per la Happy Casa contro la capolista Virtus Bologna

Si torna in campo domenica 15 gennaio al PalaSerradimigni di Sassari alle ore 19:30.
IL TABELLINO

HAPPY CASA BRINDISI- OPENJOBMETIS VARESE 90-104 (27-26, 44-55, 68-78, 90-104)

HAPPY CASA BRINDISI: Etou 3 (1/1, 0/3, 2 r.), Burnell 6 (3/6, 0/2, 6 r,), Reed 31 (10/17, 2/4, 8 r.), Bowman 18 (4/9, 3/10, 2 r.), Mascolo 11 (3/7, 1/3, 6 r.), Mezzanotte, Riismaa 1 (0/1 da 3, 2 r.), Perkins 20 (8/14, 0/1, 6 r.), Dixson (0/1, 1 r.), Basta ne, De Donno ne, Bocevski ne. All.: Vitucci.

OPENJOBMETIS VARESE: Ross 20 (8/12, 1/3, 6 r.), Woldetensae 15 (2/4, 3/5, 3 r.), De Nicolao 2 (1/2, 0/2, 5 r.), Librizzi ne, Virginio ne, Ferrero (0/2 da 3), Brown 28 (4/6, 5/10, 8 r.), Caruso 6 (2/3, 3 r.), Owens 13 (4/6, 11 r.), Johnson 20 (6/7, 2/7, 6 r.). All.: Brase.

ARBITRI: Lo Guzzo – Galasso – Marziali.

NOTE – Tiri liberi: Brindisi 14/21, Varese 17/22. Perc. tiro: Brindisi 35/79 (6/24 da tre, ro 22, rd 14), Varese 38/69 (11/29 da tre, ro 11, rd 34). Uscito per cinque falli: Etou al 32’ (74-80).