Calcio: il Bari vince ma non convince

18
Foto SSC Bari
Pubblicità

Con un gol del bomber Antenucci al minuto 86 il Bari vince a Bisceglie e, soprattutto, mantiene invariato a meno 8 il distacco dalla capolista Ternana. I tifosi sul web contestano il gioco della squadra contro un avversario decisamente abbordabile.

Il Bari vince al “Ventura” di Bisceglie uno degli inediti derby che sta disputando dopo la caduta negli Inferi della Serie D prima e della C poi, ormai da due anni. Quella con il Bisceglie è stata una partita noiosa caratterizzata dalla paura di perdere dei neroazzurri, che navigano nelle acque agitate del fondo classifica, e la mancanza di grinta, non solo di gioco, di una squadra, quella del Bari, costruita per vincere subito ma ben lontana dal primo posto.

La maggiore qualità dell’organico agli ordini di Mister Auteri, alla fine, ha permesso al Bari di prevalere sull’avversario, si sa che un attaccante come Antenucci è un lusso per la categoria. Tuttavia, quello che preoccupa i tifosi, in maggioranza critici con la squadra, è la mancanza di un’idea di gioco chiara e, a volta, anche di quella grinta necessaria per raggiungere grandi risultati. La capolista Ternana, vittoriosa ieri 0-3 sul campo della Juve Stabia, non sembra mollare un colpo. Di conseguenza, il Bari ha la reale prospettiva di affrontare i play off e farlo senza la giusta determinazione potrebbe rivelarsi nuovamente fatale, come un anno fa con la Reggiana.