Le eccellenze della nautica e della cantieristica italiana e internazionale per cinque giorni protagoniste grazie al Salone Nautico della Puglia.

Tutto pronto a Brindisi, nel porto turistico “Marina di Brindisi”, per la cerimonia inaugurale della 18^ edizione dello Snim – Salone Nautico di Puglia, che avrà luogo domani (mercoledì 12 ottobre) a partire dalle ore 10.00, nella sala conferenze allestita sulle banchine del Marina.

Dopo la presentazione del Presidente dello Snim Giuseppe Meo sono previsti gli interventi dell’Assessore regionale allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci, dell’Assessore regionale alla Formazione Sebastiano Leo, del Presidente della Lega Navale Italiana Donato Marzano, del Vice Presidente di Confindustria Nautica Piero Formenti, del Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi, del Presidente della Provincia di Brindisi Antonio Matarrelli, del Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale Ugo Patroni Griffi, del Comandante della Capitaneria di Porto Fabrizio Coke, del Commissario della Camera di Commercio Antonio D’Amore e del Presidente del Distretto Nautico di Puglia Giuseppe Danese.

Leggi anche:  Marzo in città: ciclo di visite guidate promosse dalla Aps Le Colonne

Il programma della prima giornata del Salone Nautico di Puglia prosegue, alle ore 11.00, con l’inaugurazione (nella Sala Mostre) della “personale” di Attilio Melfi “Riflessi al Sud”. Alle ore 12.30, invece, primo appuntamento con lo “Show Cooking” proposto dalla Rete degli Istituti Alberghieri di Puglia. Ai fornelli docenti e studenti degli Alberghieri di Fasano, Molfetta e Polignano. Nel pomeriggio, alle ore 15.00, convegno a cura del Consorzio Nautico di Puglia sul tema “Nautica e Idrogeno, da visione a realtà. La Puglia spinge l’acceleratore sulla nautica green”.