Vaccini: Emiliano, in Puglia 50 mila dosi in 48 ore

28
Pubblicità

“Voglio darvi questa buona notizia. Negli ultimi due giorni abbiamo fatto 50.000 vaccinazioni e ci siamo completamente riallineati ai target che ci ha dato il Governo”.

Lo ha annunciato il governatore pugliese, Michele Emiliano, durante il Consiglio regionale.

“Oggi noi abbiamo esaurito tutti i vaccini Pfizer e Moderna e siamo ancora molto carichi di AstraZeneca – ha aggiunto Emiliano – . Capirete bene che promuovere la campagna vaccinale sul vaccino AstraZeneca è una cosa che stiamo facendo grazie all’aiuto dei sindaci, della mobilitazione sociale. I sistemi di prenotazione sul web hanno dato risultati non buoni perché molta gente è in dubbio, soprattutto nella fascia da 60 a 79 anni, sul vaccino che deve essere fatto”.

“Quindi – ha continuato – capirete che la catena dei sindaci, colgo l’occasione per ringraziare tutti i sindaci che ci stanno dando una mano, tutti, senza distinzione di schieramento, è stra-impegnata nel sollecitare la mobilitazione sociale per far arrivare le persone agli hub vaccinali che purtroppo sono vuoti”.