Dal 16 dicembre 2022 e sino all’8 gennaio 2023 il servizio di parcheggio a pagamento sarà sospeso. Lo stabilisce la Delibera di Giunta n. 333 del 15 dicembre 2022.

L’Assessore alla Polizia Locale, Aldo Zazzera, specifica che «la decisione, che vale sull’intero territorio comunale, si è resa necessaria al fine di agevolare le operazioni di subingresso tra il vecchio e il nuovo concessionario e per evitare il potenziale rischio di disagio a carico degli utenti».

Leggi anche:  Teatro Mariella, Raffaello Tullo in scena con “Contrattempi moderni”

«Sono previsti interventi di sostituzione delle infrastrutture esistenti, oltre all’implementazione delle dotazioni hardware e software che rendono necessaria una temporanea sospensione del servizio», conclude Zazzera.