Al via il lungo mese di eventi natalizi in città con al centro Piazza Vittorio Emanuele II.

Con l’accensione del grande Albero di Natale, l’apertura del Castello di Babbo Natale e lo spettacolo delle fontane danzanti è entrato nel vivo “Monopoli Christmas Home”, il lungo calendario di eventi che insieme al “Natale di Cultura” fino ai primi giorni del nuovo anno allieterà la Città di Monopoli.

Da domenica scorsa il grande albero di 22 metri di altezza domina lo stradone centrale di Piazza Vittorio Emanuele II dove grandi e piccini possono salutare e scattarsi una foto con Babbo Natale nel suo castello incantato. Sul lato fontana le 10 casette realizzate a forma di piccole torri ospitano il tradizionale mercatino che ospita commercianti del settore dello street food tipico, esposizioni tipiche natalizie e prodotti enogastronomici. E nei prossimi giorni sarà aperta al pubblico la grande pista di ghiaccio, quest’anno a forma circolare intorno alla piazza dove grandi e piccoli potranno cimentarsi con il pattinaggio sul ghiaccio in orario mattutino e serale con la possibilità di immortalarsi con un selfie in uno sfondo eccezionale.

Leggi anche:  Al cinema "Quasi orfano" girato tra Monopoli e Milano

Un folto pubblico ha assistito alla cerimonia dell’accensione a cui è seguito lo spettacolo delle fontane DanzantiCazacu’s, una fantasmagoria di luci e di colori nel gioco dei riflessi, nella danza dei zampilli e dei getti, con la musica come sottofondo, brani natalizi, classici e moderni. Colori che si aggiungono al suggestivo videomapping del porto antico che trasforma la città in una cartolina natalizia.

Tutto esaurito anche per l’apertura dei rifugi antiaerei che proseguirà anche nelle prossime due domeniche (11 e 18 dicembre dalle ore 17 alle ore 20) come per la chiesa rupestre dello Spirito Santo e le cripte di San Matteo all’Arena e di Palazzo Rendella.

«Siamo partiti con il botto con l’affascinante spettacolo delle fontane danzanti, una novità da queste parti. Uno spettacolo che è piaciuto alle centinaia di persone presenti e che attraverso i social ha fatto il giro d’Italia e non solo. Finalmente quest’anno torniamo a vivere il Natale appieno e lo facciamo attraverso una serie di eventi lunga oltre un mese», afferma l’Assessore al Turismo Cristian Iaia.