Al Senato: Gasparri, Centinaio, Rossomando e Castellone eletti vicepresidenti. Alla Camera Rampelli, Mulè, Ascani e Costa

Dopo l’elezione dei presidenti di Camera e Senato e quella dei capigruppo dei diversi partiti che compongono il Parlamento, oggi, mercoledì 19 ottobre 2022, a Montecitorio e Palazzo Madama sono stati eletti i vicepresidenti, i quali andranno a completare i rispettivi uffici di presidenza, ultimo passaggio per arrivare al pieno funzionamento delle Camere e alle consultazioni necessarie per dare il via al nuovo governo Meloni.

Al Senato: Gasparri, Centinaio, Rossomando e Castellone eletti vicepresidenti – Sono stati eletti i quattro vicepresidenti del Senato: si tratta di Maurizio Gasparri (FI), Gianarco Centinaio (Lega), Anna Rossomando (Pd) e Mariolina Castellone (M5S).

Alla Camera: Rampelli, Mulè, Ascani e Costa eletti vicepresidenti – Sono stati eletti i quattro vicepresidenti della Camera: si tratta di Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia (231 voti), Giorgio Mulè di Forza Italia (217), Anna Ascani del Pd (138) e Sergio Costa del M5S (118).

L’ufficio stampa del Quirinale ha diramato il calendario delle consultazioni per la formazione del nuovo governo, che prenderanno il via domani alle 10 e si concluderanno venerdì alle 10,30. Questo il calendario:

Giovedì 20 ottobre
Il Presidente Emerito della Repubblica, Senatore Giorgio Napolitano, verrà sentito telefonicamente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
ore 10:00
Presidente del Senato della Repubblica, Sen. Ignazio LA RUSSA
ore 11:00
Presidente della Camera dei deputati, On. Lorenzo FONTANA
ore 12:00
Gruppo Parlamentare “Per le autonomie (SVP-Patt, Campobase e Sud Chiama Nord)” del Senato della Repubblica.
ore 12:30
Gruppo Misto del Senato della Repubblica.
ore 16:00
Gruppo Misto della Camera dei deputati.
ore 16:30
Rappresentanti della componente “Alleanza Verdi e Sinistra” del Gruppo Misto della Camera dei deputati.
ore 17:00
Gruppi Parlamentari “Azione-Italia Viva- R.E.” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.
ore 18:00
Gruppi Parlamentari “Movimento 5 Stelle” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.
ore 19:00
Gruppi Parlamentari “Partito Democratico-Italia Democratica e Progressista” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

Leggi anche:  Come si elegge il Presidente della Repubblica

Venerdì 21 ottobre
ore 10:30
Gruppi Parlamentari “Fratelli d’Italia” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.
Gruppo Parlamentare “Lega Salvini Premier – Partito Sardo d’Azione” del Senato della Repubblica e Gruppo Parlamentare “Lega – Salvini Premier” della Camera dei Deputati.
Gruppo Parlamentare “Forza Italia Berlusconi Presidente” del Senato della Repubblica e Gruppo Parlamentare “Forza Italia Berlusconi Presidente – P.P.E.” della Camera dei deputati.
Gruppo Parlamentare “Civici d’Italia – Noi Moderati (UDC – Coraggio Italia – Noi con l’Italia – Italia al Centro) – MAIE” del Senato della Repubblica.
Componente “Noi Moderati (Noi con l’Italia, Coraggio Italia, UDC, Italia al Centro) – MAIE” del Gruppo Misto della Camera dei deputati.