Manifestazione Oss, la risposta della Asl di Brindisi

5
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

In riferimento alla manifestazione che si è svolta questa mattina presso la sede della direzione della Asl brindisi per il rinnovo dei contratti degli operatori socio-sanitari, riportiamo la dichiarazione del direttore generale Giuseppe Pasqualone.

“Condividiamo la preoccupazione dei lavoratori – dice il direttore generale Giuseppe Pasqualone – ma al momento non ci sono le condizioni giuridiche né quelle economiche per un rinnovo automatico dei contratti a tempo determinato. La Asl ha richiesto con urgenza l’accesso alla graduatoria del concorso unico regionale espletato dagli Ospedali Riuniti di Foggia dove c’è ancora l’aspettativa di numerosi vincitori in attesa di assunzione.

Abbiamo spiegato ai manifestanti – prosegue – che non è possibile per ragioni di sicurezza organizzare un presidio permanente all’interno dell’area aziendale, ma che le porte della Direzione Generale sono sempre aperte ai rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali”.