Feste con 650 persone, multe a due locali nel Brindisino

Nell’ambito dei controlli sul rispetto della normativa anti-covid19, i Carabinieri hanno controllato diversi locali della movida.

A Ostuni e Fasano, in provincia di Brindisi, i carabinieri hanno multato due imprenditori per la violazione delle misure anti Covid: un 60enne, titolare di una discoteca in località Rosa Marina, per avere organizzato un evento con 450 persone; e un 62enne amministratore di una società che gestisce uno stabilimento balneare in località Savelletri, per avere organizzato un evento con 200. Entrambe le attività sono state sospese.

Il servizio è stato svolto con la collaborazione del personale del Commissariato di P.S. di Ostuni che ha fornito supporto di sicurezza nella fase esecutiva.