Vino, Stefàno (Pd): “Cotarella riconfermato alla guida di Assoenologi è scelta dell’uomo giusto”

Dario Stefano

Vino, Stefàno (Pd): “Cotarella riconfermato alla guida di Assoenologi è scelta dell’uomo giusto”.

“È un riconoscimento e tributo ad un uomo che ha fatto del vino italiano un’espressione non solo di qualità, ma di viatico straordinario della nostra cultura” dichiara il senatore Dario Stefàno, Presidente della Commissione Politiche dell’Ue a Palazzo Madama, alla notizia della riconferma di Riccardo Cotarella alla presidenza di Assoenologi.

“Riccardo Cotarella, prima di essere un caro amico, è per il mondo del vino una vera e propria “istituzione”. Padre e curatore di tantissime etichette, grazie al suo indefesso impegno, negli anni più recenti, ha fatto conseguire al vino italiano tanto appeal quanto rilevanti posizioni di mercato.

Leggi anche  Turismo dell’olio, pubblicazione linee guida in Gazzetta Ufficiale

La sua riconferma alla presidenza di Assoenologi va letta come la scelta migliore per continuare il percorso da lui stesso iniziato e tracciato, che ci proietta in una visione e dimensione culturale di cui il vino italiano può godere come vero e proprio unicum al mondo” continua il senatore dem.

“Penso che Cotarella sia l’uomo giusto, al posto giusto, al momento giusto. A lui e ai nuovi vertici del cda di Assoenologi vanno i miei più sinceri auguri di buon lavoro. Ad maiora!”.