Il salone nautico di Puglia riconosciuto “Evento Internazionale” dalla Regione Puglia

SNIM Salone Nautico di Puglia

Il Salone Nautico di Puglia è il punto di riferimento delle più importanti aziende italiane del settore nautico.

Prestigioso traguardo per lo SNIM – Salone Nautico di Puglia. Così come annunciato, la Regione Puglia ha ufficializzato il riconoscimento della qualifica “internazionale” alla manifestazione fieristica di Brindisi, la cui prossima edizione è stata programmata dal 19 al 23 ottobre 2022 sui piazzali e sulla banchine del porto turistico “Marina di Brindisi”.

L’evento, pertanto, è stato inserito a pieno titolo nel Calendario delle manifestazioni fieristiche internazionali che si svolgeranno in Puglia nell’anno in corso.

“Questo riconoscimento – afferma il Presidente dello SNIM Giuseppe Meo – rappresenta il premio per l’impegno con cui abbiamo realizzato fino ad oggi ben 17 edizioni del Salone Nautico. Voglio ringraziare il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l’Assessore allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci per aver voluto confermare un concreto interessamento per il nostro evento, così come annunciato a Brindisi nel corso dell’edizione 2021”.

Leggi anche  Turismo & cultura, al via da Lecce “Puglia365 - verso il nuovo piano strategico”

Un altro importante tassello – aggiunge Meo – che, grazie anche alla preziosa collaborazione dell’Assessore regionale alla Formazione Sebastiano Leo e del Presidente della Commissione Sanità Mauro Vizzino, permetterà al nostro Salone Nautico di traguardare altri importanti e prestigiosi riconoscimenti in un settore in forte espansione come quello della nautica da diporto”.

Il Salone Nautico di Puglia è il punto di riferimento delle più importanti aziende italiane del settore nautico ed è divenuto un appuntamento di caratura internazionale anche grazie al ricco programma di convegni sulle attività del mare.