Emiliano: “Le parole del ministro Bianchi sono un riconoscimento importante per la Puglia”.

Emiliano: “Le parole del ministro Bianchi sono un riconoscimento importante per la Puglia”.

“Le parole del Ministro Bianchi sono un riconoscimento importante per la Puglia, che vorrei condividere con tutti gli operatori sanitari, della protezione civile, della scuola, con tutte le famiglie e i loro bambini. Siamo felici come pugliesi di poter essere un modello virtuoso per il Paese. Quando abbiamo deciso di vaccinare i bambini tra i 5 e gli 11 anni a scuola, in sinergia con le Asl e i pediatri, lo abbiamo fatto con convinzione, perché quello era l’ambiente più sicuro e familiare per i piccoli e le loro famiglie. I pugliesi hanno risposto benissimo, la squadra della sanità e della scuola ha lavorato in maniera eccellente e oggi i numeri parlano da soli. Andiamo avanti così, perché il vaccino è la principale protezione che abbiamo contro il covid”. Lo afferma il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano commentando le parole del Ministro all’istruzione Patrizio Bianchi sulla possibilità di creare hub vaccinali nelle scuole. A tal proposito il Ministro ha detto:

Leggi anche  Campagna vaccinale anticovid 5-11 anni. Emiliano: "Dal 16 dicembre al via alle somministrazioni in Puglia"

“In Puglia sono stati fatti. Il settore Commissariale sta lavorando. Occorre distinguere la situazione dei ragazzi tra i 12 e i 19 anni dove si tratta di completare i cicli vaccinali, e quella dei bimbi piu’ piccoli dove stiamo ragionando di portare il piu’ vicino possibile le strutture per la vaccinazione sulla base dell’esperienza pugliese”.

La vaccinazione della fascia 5-11 anni in Puglia ha raggiunto oggi il 31,8% su una media nazionale del 17,5%.