Putignano, domenica si festeggia Sant’Antonio Abate

11
Pubblicità

L’appuntamento è domenica 17 gennaio 2021, dalle ore 11,00, presso la Masseria Signorella a Putignano (Strada Comunale Madonna delle Grazie 2).

Per San Antonio Abate patrono degli animali si festeggiano gli animali della fattoria, mucche, capre, cavalli, galline, faraone, oche, pavoni, conigli, una festa della tradizione contadina che, oltre a ricordare gli animali e la vita del Santo, scandisce anche il tempo tra le semine e i raccolti in agricoltura.

L’appuntamento è domenica 17 gennaio 2021, dalle ore 11,00, presso la Masseria Signorella a Putignano (Strada Comunale Madonna delle Grazie 2) dove Don Peppe Recchia, Arciprete della Chiesa di San Pietro, rievocherà la tradizionale benedizione, insieme a cani e gatti, degli animali della fattoria che popolano le campagne, dalle mucche della razza Bruna ai cavalli di razza Murgese, dalle capre camosciate ai pastori abruzzesi, oltre agli animali di bassa corte.

Per l’occasione sarà divulgato lo studio “Fattoria 2021” con gli ultimi dati sulla situazione di tutto quel patrimonio vivente di animali che hanno fatto la storia della Puglia dal punto di vista economico e sociale.